AUTOCERTIFICAZIONE VALUTAZIONE RISCHIO : ENNESIMO RINVIO ( ele procedure Standardizzate?))

L’autocertificazione del documento della valutazione del rischio ha subito l’ennesimo rinvio al 30.06.2013! Malgrado tutto quanto da noi ipotizzato nell’ultimo articolo si è verificato puntualmente: all’inizio di dicembre un decereto indica il termine dell’autocertifiucazione, a fine dello stesso mese viene prorogato inserendolo come emendamento nel decreto di stabilità!!??

Evidentemente le tanto decantate ” Procedure Standardizzate” che hanno sollevato molti dubbi e perplessità oltre che alla nostra società anche a  diverse associazioni e professionisti, non sono così perfette e saranno molto probabilmente modificate, integrate. e si speraanche  un pò più chiare.

Restiamo dell’opinione che se una valutazione del rischio è stata regolarmente eseguita, debba avere una corretta e completa raffigurazione in un vero e specifico documento di valutazione del rischio, ricordando che quello che conta non è solo il documento completo, ma anche  aver eseguito preliminarmentev un’attenta  e specifica analisi di rischio per poter individuare gli eventuali punti critici e porvi rimedio, per non incorrere in sanzioni, incidenti o ancor peggio in infortuni.

Siamo a disposizone per tutte le informazioni che riterrete utilie avere, sul nostro sistema di valutazione denominato IDASStm (con brevetto depositato) Indici di tattezione Sicurezza Salute, che può essere facilemente integrato in certificazioni BS OH SAS 18001

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *